Oh Heaven (Il Paradiso sotto) :: produzioni :: compagnia tardito/rendina

spettacolo breve per spazi versatili
Oh Heaven (il Paradiso sotto)

Oh Heaven
(il Paradiso sotto)
teatrodanza ai confini del clown
versione per spazi urbani

di e con Federica Tardito e Aldo Rendina
con Aldo Rendina‚ Federica Tardito e Antonio Villella

musiche A. Part‚ J. Jackson‚ A. Gré‚ Queen
consulenza ed elaborazioni musicali Gregorio Caporale
disegno luci Lucia Manghi
costumi Roberta Vacchetta / Laura Mazza
organizzazione Caterina Lucia Cugnasco
foto di scena Andrea Macchia
coproduzione VolterraTeatro - Carte Blanche‚ Tracce di Teatro d’Autore‚
Regione Piemonte‚ Associazione Sosta Palmizi/MiBAC‚ Associazione Kado

Il Paradiso

Luogo dove l’antenato Uomo‚ ancora in essenza divina‚ non conosceva il limite della condizione terrena


Il Paradiso sotto

Da un cotonato e troppo candido Paradiso dove il tempo si annoia in un ciclico moto‚
un uomo e una donna si portano avanti come risibili star‚ indaffarate ad appagare il bisogno di voler apparire


Poetica e linguaggio

Corpo Vita Dramma Leggerezza
Vero Finto Bilico Smascheramento


Parole che accompagnano una poetica alimentata dal desiderio di scavare sul fondo per portare a galla con leggerezza la bizzarria del nostro vivere‚ sensibili alla convivenza e alle contraddizioni tra i limiti della condizione terrena e la sua essenza divina