spettacolo breve per spazi versatili
Circhio Lume

Circhio Lume
spettacolo di teatrodanza ai confini del clown
versione per spazi non convenzionali

progetto di Federica Tardito e Aldo Rendina
con Aldo Rendina‚ Federica Tardito
e Riccardo Maffiotti/Antonio Villella

musiche Bach‚ Mozart‚ Satie‚ Madonna
costumi Roberta Vacchetta
disegno luci Lucia Manghi
coproduzione Torinodanza‚ Drodesera>Centrale Fies e compagnia tardito/rendina
con il sostegno di Associazione Sosta Palmizi/MiBAC
un ringraziamento particolare a Marina Borruso e Doriana Crema


Tre sbiaditi clown, in un circo delirante e divertente, si giocano tutto per conquistare il centro dell'attenzione.
Da uno sguardo sui meccanismi che l’uomo mette in atto per farsi amare‚ per essere al centro dell’attenzione‚ si entra con leggerezza e distacco nei drammi di ognuno di noi‚ svelando i pretesti e le menzogne create dalla vittima incompresa.
Una scrittura per cerchi‚ non narrativa‚ che utilizza un linguaggio sempre in bilico tra il tragico e il grottesco‚ un po' caricato e clownesco.